L’innovazione sociale in Italia: ragioni di successo, motivi di prudenza

    di Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Ires Piemonte

    La diffusione del concetto di innovazione sociale

    Quattro anni fa, quando l'IRES Piemonte e la Fondazione CRC iniziarono i lavori che avrebbero portato alla pubblicazione del primo Rapporto sull'innovazione sociale in provincia di Cuneo (Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, 2011), il tema dell'innovazione sociale, che nei Paesi anglosassoni godeva già di una certa attenzione e di sperimentazioni promettenti, in Italia era seguito solo da cerchie ristrette di operatori e studiosi del welfare.

    Innovazione sociale e ICT: nuove piattaforme web per il crowdfunding e l’analisi delle politiche pubbliche

    di Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Consorzio TOP-IX

    Introduzione

    Il paradigma della Social Innovation parte dalla convinzione che siamo di fronte a due grandi mutamenti nel sistema sociale, fortemente interconnessi e in grado di determinare un'opportunità senza precedenti di rinnovamento delle politiche pubbliche.

    Editoriale n.23 - La social innovation come nuovo paradigma politico

    di Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Politecnico di Torino

    Introduzione

    Negli ultimi anni, in Italia come nel resto dell'Unione europea, il concetto di social innovation ha catalizzato l'attenzione di un insieme consistente e articolato soggetti. Da un lato, si sono moltiplicati i casi in cui l'innovazione sociale è stata usata come approccio analitico al processo di generazione di nuove idee e prodotti. Dall'altro lato, sono sempre più numerose le sedi (enti di governo di ogni scala, imprese profit e non profit, startup innovative, agenzie private e istituzioni del terzo settore) in cui è promossa come strumento di programmazione e azione politica.

    EDITORIALE N.19 - Come va il Piemonte

    di Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - IRES Piemonte

    Terminato il periodo estivo Politiche Piemonte riprende l'analisi socioeconomica, territoriale e ambientale della Regione per ricordarci dove eravamo, quali problemi restano aperti e occorre affrontare e quali sono i nuovi aggiornamenti del trend da cui ripartire. L'anno scorso ci eravamo lasciati con la descrizione di alcune tendenze strutturali che sembravano emergere dagli articoli sulla situazione socio-economica e ambientale: si era parlato di un generale miglioramento delle condizioni locali ambientali entro un quadro di aggravamento delle condizioni globali (il global warming in particolare);

    EDITORIALE N.19 - Come va il Piemonte

    di Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - IRES Piemonte

    Terminato il periodo estivo Politiche Piemonte riprende l'analisi socioeconomica, territoriale e ambientale della Regione per ricordarci dove eravamo, quali problemi restano aperti e occorre affrontare e quali sono i nuovi aggiornamenti del trend da cui ripartire. L'anno scorso ci eravamo lasciati con la descrizione di alcune tendenze strutturali che sembravano emergere dagli articoli sulla situazione socio-economica e ambientale: si era parlato di un generale miglioramento delle condizioni locali ambientali entro un quadro di aggravamento delle condizioni globali (il global warming in particolare);

    La metamorfosi dei piccoli. Un’indagine sulle piccole imprese industriali in provincia di Torino

    a cura di Salvatore Cominu e Giovanna Spolti - Torino Nord Ovest

    Introduzione

    L'indagine realizzata da Torino Nord-Ovest nell'autunno 2012 su un campione di 300 piccole imprese manifatturiere della provincia torinese, di dimensioni comprese tra i 5 e i 50 addetti (con l'esclusione quindi delle aziende meno strutturate), si proponeva l'obiettivo di analizzare la reazione degli imprenditori alla crisi apertasi nel 2008.

    Per uscire dalla crisi, Torino liberi il proprio futuro

    a cura di Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Dist Politecnico di Torino

    Introduzione

    Il quattordicesimo Rapporto Giorgio Rota del Centro Einaudi – sostenuto, come ogni anno, dalla Compagnia di San Paolo – focalizza l'attenzione non solo sulla crisi e sui suoi effetti, ma anche sui fattori di contesto che rendono più o meno competitiva l'area torinese.

    Lo Stato dell’Ambiente in Piemonte

    a cura di Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Arpa Piemonte

    Introduzione

    Lo Stato Ambiente, redatto da Arpa Piemonte insieme alla Regione, è da sempre finalizzato a dare un quadro completo, una fotografia del Piemonte, un approfondimento che vuole informare e sensibilizzare i cittadini sui valori, sulle risorse e sulle criticità ambientali che ci circondano. Ha quindi un valore sia informativo, condividendo la diffusione e la trasparenza dei dati ambientali, sia strategico per poter elaborare un piano volto al miglioramento continuo delle risorse ambientali regionali.

    Copyright © 2018 Politiche Piemonte. Tutti i diritti riservati.